NUMERI E NOMI DEGLI ABITANTI A DERMULO

   

 

 

I CAPIFAMIGLIA NEL 1346 I CAPIFAMIGLIA NEL 1554 GLI ABITANTI NEL 1710 I CAPIFAMIGLIA NEL 1778 LA POPOLAZIONE NEL 1836

 

 

 

 

 

I CAPIFAMIGLIA CON DIRITTO ALLA REGOLA NEL 1346

 

CAPIFAMIGLIA

NOTE

Giacomo fu Pageno

 

Saporito Tarando figlio di Savorito

 

Innama fu Bonaconta

 

Maleto fu Negro

 

Vender fu Negro

Fratello di Maleto

Bonamico fu Benedetto

Di Campo abitante a Dermulo

Pietro fu Giacomo

Progenitore delle famiglie Pret?

Francesco Simeone fu Bonaconta

 

Federico figlio di Feliciano

 

Odorico fu Nascimbene

 E' documentato anche nel 1357, nel 1380 e nel 1381

Coo fu Giovanni

 

Marino fu Negro

Fratello di Vender e Maleto  

Bonacorso fu Resto

 

Federico fu Morello

 

Francesco figlio di Delaito

Figlio maggiore di Delaito?

 

 

CAPIFAMIGLIA SENZA DIRITTO ALLA REGOLA FIGURANTI COME TESTIMONI NEL 1346

 

Federico detto Malvasio fu ......

Non e detto fosse di Dermulo

Covo figlio di Delaito

 Delaito era fratello di Innama

Margrado figlio di Pageno

La parola Pageno non è del tutto sicura

Bonacorso fu Nicolò de Pageno

 

Der fu Giovanni

Appellato "magistro"

Covo figlio di Bonamigo

Coo, cioè Nicolò era figlio del sopra citato Bonamico fu Benedetto

 

 

 

 

I CAPIFAMIGLIA NEL 1554

 

CAPIFAMIGLIA CON DIRITTO A PARTECIPARE ALLA REGOLA

CORDINI SIMONE
BARBACOVI ROMEDIO
INAMA GIOVANNI FU LEONARDO
PANGRAZZI ANTONIO
INAMA ANTONIO DEL MARINO (Antonio Marini, figlio di Marino)
INAMA PEDRINA VEDOVA DI GASPARE
INAMA SALVATORE FU VITTORE
INAMA GREGORIO
INAMA VIGILIO
INAMA ANTONIO
INAMA VALENTINO
PRET TOMMASO
MENDINI GREGORIO
PRET SIMONE EREDI rappr. da Gregorio Mendini
CORDINI GIACOMO EREDI rappresentati da Antonio Pangrazzi
CORDINI NICOLO'

CORDINI VIGILIO

FRISON ANTONIO EREDI rappresentati da Gregorio Mendini
MENDINI GIOVANNI rappresentato da Antonio Inama
MASSENZA FRANCESCO
MASSENZA VIGILIO rappresentato dal fratello Francesco
MASSENZA GASPARE rappresentato dal fratello Francesco
INAMA CRISTOFORO FU FILIPPO di Fondo rappr.da Giovanni Inama
CORDINI BARTOLOMEO rappresentato da Antonio Pangrazzi
MENDINI ROMEDIO
MENDINI ANDREA
MASSENZA TOMMASO rappresentato da Giovanni Inama
CORDINI CORRADINO abitante a Fondo rappresentato da Nicolò Cordini
CORDINI BERTOLDO abitante a Fondo rappresentato da Nicolò Cordini
 

 

 

GLI ABITANTI NEL 1710

 

Negli atti visitali del 1710 si era provveduto ad un censimento della popolazione elencando i capifamiglia di Dermulo e i relativi componenti. Nella stesura della lista, si intuisce, che fu seguito un ordine in base alla residenza, partendo dalla casa vicino alla chiesa, poi quella sopra alla chiesa e via via tutte le altre case del Borgo. Poi attraversando il Pissaracel, la casa al Castelet quella al Plazol, quella degli Emer. Poi saltando alla casa Guelmi, quella degli Endrizzi, poi la futura casa n. 2/3 e la casa vecchia degli Inami. Dalla lista sembrerebbe che le case più tardi n. 7-8, 5-6 e 25 siano state disabitate, ma solo perchè sono state considerate le famiglie come aventi diritto alla regola. Infatti nella casa 7-8 era presente come affittuario Pietro Antonio Mendini con la sua famiglia mentre nella casa n. 25 forse era già presente Giovanni Battista Inama. Fra i capifamiglia mancano, perchè trasferiti a Taio, Giuseppe Vittorio Emer figlio di Giovanni e Giovanni Endrizzi figlio di Gregorio, ma per contro compare Silvestro Inama figlio di Giacomo, che da Taio si era trasferito a Dermulo. (Vedi Tabella 1)

Dalla richiesta fatta al vescovo per poter avere in paese un primissario, risulta che a Dermulo nel 1710 abitavano 20 famiglie. I capifamiglia sotto riportati, sono stati ricavati da due diversi documenti. Il numero di componenti delle famiglie è stato calcolato in base a quanto emerso dal registro dei nati e battezzati, relativo al periodo in questione. (Vedi Tabella 2)

 

TABELLA 1

 

CAPIFAMIGLIA

COMPONENTI

DI CUI SENZA COMUNIONE

EREDI NICOLO’ MENDINI

9

1

ANTONIO MENDINI

12

4

MICHELE INAMA

5

3

EREDI TOMASO MASSENZA

3

1

EREDI BARTOLOMEO INAMA

2

0

VALENTINO INAMA

3

0

EREDI ANTONIO INAMA

6

2

BARTOLOMEO MASSENZA

3

0

GIOVANNI DOMENICO MASSENZA

7

3

EREDI GIOBATTA MASSENZA

2

1

SIMONE TAME’

3

0

GIOVANNI EMER

2

0

GIACOMO MENDINI

5

0

GREGORIO ENDRIZZI

3

1

OTTAVIO INAMA

5

3

SILVESTRO INAMA

10

5

GIOVANNI GIACOMO INAMA  

7

2

TOTALE

87

24

 

 

 

TABELLA 2

 

CAPIFAMIGLIA

COMPONENTI

INAMA OTTAVIO fu Vittore

5

INAMA GIOBATTA fu Antonio

5

INAMA CATERINA ved. di Antonio

5

INAMA MICHELE fu Giobatta

4

INAMA VALENTINO fu Giobatta

4

INAMA DOMENICA fu Bartolomeo

1

INAMA GIOVANNI GIACOMO fu Vittore

7

ENDRIZZI GREGORIO

3

ENDRIZZI GIOVANNI

4

TAME’ GIORGIO

3

TAME’ SIMONE

4

MASSENZA DOMENICO

5

MASSENZA BARTOLOMEO

3

MASSENZA MARIA ved. di Tommaso

2

MENDINI PIETRO ANTONIO

4

MENDINI ANTONIO

9

MENDINI ELISABETTA

5

MENDINI GIACOMO

5

EMER GIOVANNI

2

EMER VITTORIO f. di Giovanni

4

TOTALE ABITANTI

84

 

 

 

 

 

I CAPIFAMIGLIA NEL 1778

 

 

CAPIFAMIGLIA

DIRITTO DI PARTECIPARE ALLA REGOLA

MENDINI FRANCESCO

SI

MENDINI BORTOLO

SI

MENDINI GIOVANNI f. di Bortolo

SI

MENDINI ROMEDIO f. di Bortolo

NO

MENDINI BORTOLO f. di Bortolo

NO

MENDINI ROMEDIO MARIA

SI

INAMA GIOVANNI fu Giobatta

SI

INAMA ANTONIO fu Giobatta

SI

INAMA LUCIA ved di Giobatta fu Giobatta

SI

INAMA GIOVANNI FRANCESCO

SI

INAMA GIACOMO fu Ottavio

SI

INAMA GIUSEPPE f. di Giacomo fu Ottavio

NO

INAMA GIACOMO fu Michele

NO

INAMA GASPARE fu Michele (+1779)

SI

INAMA GIOVANNI MICHELE f. di Gaspare

NO

INAMA SILVESTRO f. di Gaspare

NO

INAMA BALDASSARE fu Silvestro fu Ottavio

NO

MASSENZA DOMENICO

SI

MASSENZA ANTONIO

SI

MASSENZA INNOCENTE f. di Domenico

NO

TAME’ GIUSEPPE

SI

TAME’ ANTONIO

NO

TAME’ GIOVANNI MARIA

SI

ENDRIOCHER GIACOMO

NO

ENDRIZZI SILVESTRO

NO

ENDRIZZI GIACOMO

NO

EMER CRISTANO

SI

EMER GIOVANNI

NO

 

 

 

 

LA POPOLAZIONE NEL 1836

 

 


della
casa

Nome del proprietario della casa

La casa contiene:

 

 

famiglie

maschi

femmine

servitù

totale

1

S.Antonio Martini

1

3

2

0

5

2

Vedova di Valentino Inama

2

6

3

0

9

3

Giovanni Inama

2

2

4

0

6

4

Giuseppe Tamè

3

6

4

0

10

5

Antonio Inama

1

4

3

0

7

6

Giovanni Endrizzi

1

3

1

0

4

7

Conte Arbogasto Thun

1

0

1

0

1

8

Giacomo Endriocher

2

3

3

0

6

9

Antonio Endrizzi

1

3

2

0

5

10

Luigi Battisti

1

2

3

0

5

11

Eredi Emer

1

1

1

0

2

12

Eredi di Innocente Massenza

0

0

0

0

0

13

Romedio Mendini

1

2

3

0

5

14

Romedio Endrizzi

2

2

3

0

5

15

Sorelle Massenza

1

0

2

0

2

16

Casa Canonicale

0

0

0

0

0

17

Giovanni Inama

1

4

1

0

5

18

Anto fu Silvestro Inama

1

1

1

1

3

19

Fratelli Inama (di Fondo)

1

3

6

0

9

20

Romedio Mendini

1

1

2

0

3

21

Lo stesso (Romedio Mendini)

0

0

0

0

0

22

Francesco Mendini

1

2

1

0

3

23

S. Consigliere Mendini (Romedio)

2

5

4

0

9

24

Romedio Emer

0

0

0

0

0

25

S. Alfonso Widman

1

5

5

0

10

26

Pietro Inama

1

1

1

0

2

27

Giacomo Inama

2

7

9

0

16

 

TOTALI

31

66

65

1

132

 

L’elenco si trova nell’Archivio Comunale di Dermulo nella cartella relativa all’anno 1836.